Dove mangiare e cosa ordinare nei ristoranti della Provenza e della Costa Azzurra: piatti e sapori tipici della Francia del meridinale

Provenza e Costa Azzurra www.provenza-costazzurra.it
ristoranti della Costa Azzurra e della Provenza

COSA E DOVE MANGIARE

in Provenza e Costa Azzurra

Aïoli - Maionese densa preparata con molto aglio e ricca di olio d'oliva. Viene tradizionalmente servita con verdure crude (crudités) come antipasto. L'Aïoli garni prevede merluzzo fresco, patate e uova sode intinte nella salsa.

Bellet - Nizza è l'unica città francese ad avere un vitigno insignito della Denominazione di Origine Controllata nel suo comune, denominazione ottenuta nel 1941. Sui pendii di Bellet, uno dei più antichi vigneti francesi produce vini bianchi, rossi e rosati del tutto degni di nota la cui reputazione ha già da molto tempo oltrepassato i confini. I 15 viticoltori producono un vino di qualità in quantità limitate. Ciononostante il vino di Bellet ottiene ogni anno premi al Salone dell’Agricoltura che si tiene a Parigi.

Berlingots - Piccole caramelle alla menta tipiche di Carpentras.

Bouillabaisse - zuppa di pesce tipica di Marsiglia.

Cailletier - varietà di olivo tipica di Nizza produce tre tipi di prodotti: l'oliva, l'olio e il paté di olive, tutti riuniti nella Denominazione di Origine Controllata (DOC) nel 2001 con il nome di "Oliva di Nizza". Questa Denominazione d'Origine Controllata ha contribuito allo sviluppo di 2.000 coltivazioni di olivo delle Alpi Marittime gestendo così un verziere di 400.000 olivi su 3.000 ettari.

Calissons - Deliziosi biscotti di mandorle a forma di losanga tipici di Aix-en-Provence, realizzati per la prima volta nel 1473 e ancora fatti a mano in una dozzina di 'Confiserie' cittadine.

Comtat - Liquore a base di 60 piante che crescono sui contrafforti del monte Ventoux.

Estocaficada - Lo stoccafisso, eglefino affumicato in Norvegia, in terra nizzarda diviene "estocafic" e il piatto di cui è la base l'estocaficada, un ragù di patate e pomodori.

Farigoulette - Timo dall'aroma particolare.

Fougasse - Specialità provenzale. Focaccia con olive, salsiccia, formggio e altre squisitezze.

Fougassette - Deliziosa focaccia tipica di Grasse, profumata al fiore d'arancio.

Fruits confits - [in fase di compilazione]

Ganses - Frittelle sottili e dolci preparate soprattutto nel periodo di Carnevale. Lievitati per effetto del lievito di panetteria i bugnes assomigliano ai ganses ma sono più grossi.

Herbes de Provence - is a dried herb blend typical of the Provence region of south-central France. It may include rosemary, thyme, savory, oregano, basil, sage, marjoram, fennel, mint, and lavender blossoms. Crush the dried herbs in the palm of the hand to release their flavor.

Insalata nizzarda - Famosa nel mondo intero, talvolta in abbinamenti peculiari, è un miscuglio di verdure crude, innaffiate di olio di oliva, abbellite con uovo sodo e filetti di acciughe.

Lou Fassum - Cavolo farcito, piatto tipico di Grasse.

Mesclun - Un misto di diverse qualità di insalata verde coltivate a Nizza, tra cui spicca la rucola piccante.

Origan du Comtat - Liquore tipico provenzale ottenuto dalla distillazione di 60 piante colte sulle pendici del Mont Ventoux, il 'gigante di Provenza'.

Pan bagnat - Letteralmente "pane bagnato", è un'insalata nizzarda tra due fette di pane strofinate d’aglio e imbevute di olio di oliva.

Papalines d'Avignon - Specialità di Avignone a base di cioccolato, zucchero e Origan du Comtat, un liquore ottenuto da un distillato di erbe.

Pastis - Bevanda molto alcolica alcolica (dal 1991 è richiesta una gradazione alcolica del 45% perché possa avere la denominazione "pastis de Marseille") color ambra, distillata con anice e altre spezie, che con l'aggiunta di acqua acquista una velatura opaca. Bisogna fare l'abitudine al gusto decisamente particolare, ma in Provenza è molto popolare come aperitivo, solitamente accompagnato da olive verdi o nere e da crostini alla tapènade [vedi].

Pissaladière - Torta salata alle cipolle con olive e acciughe ("pissala" in idioma nizzardo, da cui deriva il suo nome). Si gusta preferibilmente fredda o appena tiepida.

Poutine - Novellame di pesci pescati soltanto nella Baia degli Angeli nei mesi di febbraio e di marzo si cucina in frittata o come frittelle.

Provence rose - The cabbage rose (Rosa centifolia).

Ratatouille - Mescolanza di peperoni, zucchine, melanzane, pomodori e cipolle, rinvenuti dolcemente in olio di oliva.

Socca - Saporita focaccia a base di farina di ceci cotta nel forno a legna su una piastra di rame, si vende a tranci e si assapora caldissima e molto pepata.

Soupe ou pistou - Letteralmente, "minestra al pesto". E' un minestrone di verdure con pasta frantumata a base olio d'oliva, basilico e aglio.

Tapènade - A paste created by a M. Meyniere in Marseille towards the end of the 19th century. The name comes from tapéno, which is the Provençcal word for capers. Tapnade is made by pulping the olives and mixing them with capers and anchovies (best fresh, particularly those from the Camargue). It can be spread on warm toast and served with crisply chilled wine, and is delicious.

Tarte à la courge - Questa torta alla zucca è uno dei tipici dessert natalizi provenzali.

Torta di erbette - Tra due strati di pasta un ripieno dolce composto da erbette, pinoli e uva sultanina. Aromatizzato al pastis costituisce il più sorprendente dei dessert nizzardi.


[fonte: foto e testo a cura dalla redazione di Provenza-Costazzurra.it]





SPONSORED LINKS  

 
METEO  
Meteo Francia, France Meteo, situazione meteorologica Francia costa azzurra provenza, previsioni del tempo provenza costa azzurra, temperature provenza francia, situazione meteo costa azzurra francia, bollettino meteo francia, venti costa azzurra
 
  MAPPA  

Provenza & Costa Azzurra
 
VALID CODE  

calid CSS!    Valid HTML 4.01 Transitional

 

chi siamo | servizi | redazione | collabora | la tua pubblicità | copyright & disclaimer | contattaci | privacy | mappa del sito
© 2005-2013 Maddalena Delli, giornalista - K-Words, Web Agency Firenze